Pagine

domenica 15 maggio 2011

CROSTATA DI MARMELLATA DI BENEDETTA PARODI

....Il mio maritino mi dice sempre.....come puoi dire che questa crostata è della Parodi....ma se l'hai fatta tu??? Non può essere sua è tua!!!!!

La scorsa settimana ho sfornato questa crostata......La ricetta è completamente diversa dalla mia ed anche il sapore........che dire..... è come assaggiare due dolci uguali ma preparati da due persone diverse..............secondo me  questa ricetta è un pò più laboriosa rispetto alla "mia".....

Il risultato però non è cambiato.....è finita in un attimo.....dite che era  buona????

Ingredienti:

125 gr. di burro
80 gr. di zucchero
1 uovo
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale

Procedimento:

Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Mescolatelo con lo zucchero.. Aggiungete l'uovo e lavoratelo ancora. Unite la farina, la vanillina, il sale e impastate fino ad ottenere una palla di pasta. Avvolgete il panetto nella pellicola e fate riposare per 20 minuti in frizer. 
















Prendete un foglio di carta forno e con l'aiuto di un mattarello stendete e coprite la pastra frolla (stendetela con l'aiuto di un mattarello). Foderate uno stampo e adagiateci sopra la frolla (eliminate la parte in eccesso tagliandola con una rotella. Bucherellate con l'aiuto di una forchetta. Ricopritela con la marmellata

















Ristendete la pasta avanzata e rimettetela in frizer.  Togliete dal frizer e formate tante piccole stelle. Adagiatele sulla torta e cuocete a 200° per 25 minuti circa.







24 commenti:

  1. è bellissima questa crostata stellata!!! te ne rubo una fetta! un bacio!

    RispondiElimina
  2. Ha ragione tuo marito ..l'hai fatta tu!!! Baci e buona domenica sera, ciao Flavia

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    ho appena aperto un contest in collaborazione con Le Creuset, se vuoi saperne di più su come partecipare trovi tutto qui http://panperfocaccia-grianne.blogspot.com/2011/05/una-gita-senza-formaggio-con-le-creuset.html
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  4. Stefy ma quante crostate sforni? Mi sembri Nonna Papera!!1 ahahahahaha scherzo, scherzo.... certo che tuo marito non può certo lamentarsi!!
    Bacini!

    RispondiElimina
  5. che dire...cotto e mangiato! ciao

    RispondiElimina
  6. Buona la crostata ^__^ Con la marmellata di ciliegie è proprio golosa. Bacioni

    RispondiElimina
  7. sono d'accordo col marito , per quanto la ricetta possa essere della Parodi , l'hai fatta tu per cuiè latua.Capita che la stessa ricetta fatta da persone diverse abbia risultati diversissimi no?Cmqè bellissima :-)

    RispondiElimina
  8. che buona! mai usato questo tipo di procedimento.. da provare però! bacio

    RispondiElimina
  9. Scusa ma....la Parodi è stata a casa tua? Allora devo dar ragione a tuo marito! Baci

    RispondiElimina
  10. Eheheheh!
    L'importante è che piaccia anche la tua versione meno laboriosa!!!! ^_____*

    A presto!
    Elisa

    Ps: Se passi da me, è pronto il pdf di "Mai Dire Mais", ed in più...un'altra novità!
    Ti aspetto!
    http://massaiacanterina.blogspot.com/2011/05/mai-dire-basta-una-raccolta-che-finisce.htm

    RispondiElimina
  11. muhh, che buona!!!!!!!!!!! baci.

    RispondiElimina
  12. Stefy, anche io dò ragione a tuo marito, questa è la tua crostata e sarà buonissima anche perchè fatta con tanto amore! Deliziose le stelline che hai messo! Buona settimana un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. A furor di popolo la ragione è di tuo marito, ma a quanto pare la torta anche e per noi neanche una fettina? :(
    Complimenti e buona settimana, Alex

    RispondiElimina
  14. Io dico che è buonissima! Una fettina per la mia colazione è rimasta?

    Baci e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  15. la crostata è veramente buona, mi piacciono tanto le stelline di decorazione! bacioni

    RispondiElimina
  16. M'hai fatto venire voglia di prepararla anche io!! smack... buon lunedì .-D

    RispondiElimina
  17. se è finita così in fretta evidentem era super buonissima!complimenti!

    RispondiElimina
  18. questa è tua! Sai che anch'io la frolla l'ho sempre fatta così? Non che sia mia, è chiaro, quindi neanche della Parodi...
    La TUA crostata è finita in un attimo e ci credo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. L'aspetto è meraviglioso e quindi deduco anche il sapore!! Bacioni

    RispondiElimina
  20. Sicuramente la tua è molto meglio di quella della Parodi e te lo conferma il fatto che è finita in un lampo!! Bellissima e bravissima come sempre...un bacio e buona settimana!!

    RispondiElimina
  21. Mi piace molto la tua crostata, e po, le stelline sono deliziose!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Oggi ho provato a farla.
    Non mi è piaciuto per niente l'impasto. Poco maneggevole , si rompeva in continuazione durante la stesura e l'applicazione nella teglia. Nonostante lo avessi steso abbastanza sottile, mi è rimasta una quantita' insufficiente per le strescioline o altre decorazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maja Mi dispiace che non ti sia venuta bene.....il mio risultato lo vedi nelle foto ed era ottima.......

      Elimina
  23. L'ho fatta stamattina.
    Pessimo impasto. Poco gestibile. Si rompeva in continuazione, non era per niente elastico. Dalle dosi, ho fatto fatica anche a ricavare le decorazioni. Aspetto che si raffreddi e poi provo a tirarla fuori, sperando che non si rompa come ha fatto durante la stesura.

    RispondiElimina