mercoledì 3 dicembre 2014

PAN DI SPAGNA CON NOCCIOLATA E GRANELLA DI CIOCCOLATO

La scorsa settimana è stato il compleanno di mio marito.....così gli ho preparato un dolcetto veramente cioccolattoso.....!!!!!Semplice da realizzare ma d'effetto e di sicuro successo.......

Io per realizzare il pan di spagna ho utilizzato il bimby ma potete tranquillamente utilizzare la ricetta del tradizionale pan di spagna che trovate qui....

Ovviamente è finita in un'attimo....e questo we a gentile richiesta ho già provveduto a prepararla per la seconda volta......




Vassoio Polo Plast




Ingredienti:
per la torta:
4 uova  a temperatura ambiente (260 gr)
260 gr. di  farina
200 gr. di zucchero
50 gr. di acqua
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

per decorare e guarnire:

2 cucchiai di acqua
1 scatoletta di granella di cioccolato

Procedimento:

Imburrate e infarinate una teglia da 26 cm di diametro. Nel boccale mettete le uova, la farina e lo zucchero. Mescolate 25 sec. vel. 5. Passati 25 secondi aggiungete l'acqua dal foro del coperchio e dopo altri 15 secondi aggiungete il lievito e il sale. 

Versate nella teglia precedentemente imburrata e infornate in forno già caldo a 160° per 30-40 minuti. Fate la prova stuzzicadenti per controllare la cottura, spegnete il forno, lasciate una decina di minuti a forno spento. 













Lasciate raffreddare, quindi tagliate a metà e farcite con la Nocciolata (per rendere questo passaggio più rapido e semplice mettete il barattolo di Nocciolata a bagnomaria in un pentolino di acqua bollente così che la Nocciolata sarà più semplice da spalmare).














Tagliate la cupola della torta, nel frattempo mettete in un pentolino 2 cucchiai di Fiordifrutta all'Albicocca e 2 cucchiai di acqua che farete amalgamare l'una all'altra per qualche minuto, spennellatelo sulla cupola della torta e decorate con la granella di cioccolato.


Tovaglietta Green Gate





martedì 25 novembre 2014

CIAMBELLA MOKKACCISSIMA

Questa ricetta è dolcissima...perchè è stata preparata a quattro mani.....sì, le mie mani e le manine della piccola aiutante Giorgia......Domenica le ho proposto di preparare una torta insieme a me e ne è rimasta subito entusiasta.......

E' stato bello vederla con le "mani in pasta" .....ha girato la farina con il cucchiaio....ha usato lo sbattitore per montare i bianchi d'uovo.... e a modo suo ha imburrato la teglia....era felicissima.....poi finito di preparare la torta voleva lavare le ciotole!!!!!Una vera signorina!!

Ingredienti:
Per la torta:
300 gr. di farina 00
180 gr. di zucchero (la ricetta originale ne prevedeva 300)
140 gr. di caffè moka
20 gr. di latte
150 gr di panna fresca
una bustina di lievito vanigliato per dolci
3 uova
1/3 di  cucchiaino di cannela
1 cucchiaino di cacao amaro
1 cucchiaino di polvere di caffè macinato finissimo

Per decorare:
chicchi di caffè ricoperti di cioccolato
pepite di cioccolato bianco
zucchero a velo


Procedimento:

Separiamo i tuorli dagli albumi e montiamo questi ultimi con 50 gr. di zucchero. In una ciotola capiente mescoliamo il lievito con la farina, le polveri di caffè, cacao e cannella e il restante zucchero.












Mescoliamo i tuorli con il caffè e la panna, poi aggiungiamo le polveri. Incorporiamo gli albumi montati mescolando il tutto dal basso verso l'alto per non smontarli. Mettiamo l'impasto in uno stampo a ciambella precedentemente imburrato e infarinato e cuociamo in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Prima di sfornare ,  facciamo la prova stuzzicadenti, lasciamo raffreddare e serviamo con dei chicchi di caffè ricoperti di cioccolato e pepite di cioccolato bianco. A piacere spolveriziamo con zucchero a velo.



martedì 11 novembre 2014

CIAMBELLA ALL'UVA NERA

Ultimissima uva nera di stagione.....cosa posso ingegnarmi???? Ma sì faccio una ciambella.....è veramente da una vita che non ne sforno una....e soprattutto non ne ho mai sfornata una (a memoria) con l'uva nera.....

L'impasto preparato con la farina fioretto gli da un gusto particolare....e una consistenza diversa.....a me sotto certi punti di vista sembra una torta di altri tempi......
Ingredienti:

1 vasetto e 1/2 di yogurt bianco intero
1 vasetto e 1/2 di farina 00
2 vasetti di farina di mais macinata finissima (fioretto)
1 vasetto di amido di mais
1 grappolo di uva nera
3 uova
1 vasetto e 1/2 di zucchero semolato
1 limone non trattato
1 bustina di lievito vanigliato
1 cucchiaio colmo di zucchero a velo vanigliato
sale

Procedimento:

Versate tutto lo yogurt in una ciotola, lavate il vasetto asciugatelo e usatelo come misurino per gli ingredienti. Sbattete le uova  con lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattuggiata del limone. Unite la farina di mais, poi incorporate lo yogurt e l'olio, mescolando con una spatola per amalgamare bene il tutto. Unite la farina 00 setacciata con il lievito e l'amido di mais.














Spennellate con poco burro e infarinate lo stampo per la ciambella. Riempite 3 vasetti  di acini d'uva , poi lavateli, tamponateli con la carta assorbente e tagliate a metà quelli più grandi. Passateli in un velo di farina 00 e incorporateli all'impasto. 













Versate il composto nello stampo a ciambella e livellatelo con il dorso di un cucchiaio, infornate quindi a 180° per 45 minuti circa. Sfornate la ciambella, mettetela a raffreddare su una gratella, poi spolverizzatela con lo zucchero a velo e servite.

martedì 4 novembre 2014

MERENDINE FARCITE ALLA FIORDIFRUTTA DI CILIEGIE

Nel we ho preparato queste merendine .....perfette sia per la merenda che anche semplicemente per la colazione....sono delle piccole  briosc ma alla vista sembrano delle piccole baguette.....a me ricordano molto le merendine "flauti"

A me piacciono molto perchè sono lievemente dolci e una volta cotte potete congelarle.....merenda pronta per tutta la settimana!!!!







Ingredienti:

120 gr di farina 00
180 gr di farina manitoba
80 gr di zucchero
30 gr di latte
2 uova
15 gr di lievito di birra
20 gr di olio extra vergine di oliva
50 gr di yogurt intero bianco
1 cucchiaino di sale
scorza grattuggiata di limone

Per farcire:


Preparazione:

Sciogliete il lievito nel latte con 30 gr di farina, formate una crema morbida e lasciatela riposare per 15 minuti.
Scaldate leggermente lo yogurt e fatevi sciogliere lo zucchero e lasciatelo raffreddare. 














Unitelo al lievito insieme con le uova e la scorzetta del limone. Lavorate bene.
Cominciate ad incorporare le farine a cucchiaiate, poi il sale. Completate con l'olio. Lavorate molto bene la pasta che risulterà morbidissima e leggermente appiccicosa.












Coprite l'impasto nella ciotola con la pellicola , foratela in più punti e lasciate lievitare fino al raddoppio (ci vorranno circa 2 ore).




















Rilavorate la pasta sul piano di lavoro lievemente infarinato. Dividete in 4 l'impasto e formate dei filoncini lunghi circa 30 cm l'uno. Posizionateli distanziati su una placca da forno foderata da carta forno e lasciateli lievitare per altri 45 minuti.  Incideteli con dei taglietti in diagonale e infornateli a 180° per 13-15 minuti. Una volta freddi tagliate i filoncini in pezzi di 8 cm l'uno. Divideteli a metà e farciteli con la Fiordifrutta. Serviteli subito.