martedì 30 settembre 2014

BISCOTTINI AL BURRO CON MARMELLATA

Che ne dite di qualche biscottino veramente sfizioso??? Questi li ho preparati qualche settimana fa e li ho portati dalla mia parrucchiera......sì, avete capito bene....proprio dalla parrucchiera! Ebbene sì dalla mia parrucchiera non mancano mai caffè e dolcetti e questa volta ho deciso di coccolare un pochino le ragazze con questi dolcetti made in casa Dolcimanontroppo!!!!!!

Parrucchiere e anche clienti hanno apprezzato molto....e indovinate un pò......????Vogliono tutte la ricetta..........





Vassoio EcobioShopping



Ingredienti:

180 gr. di farina
140 gr. di burro
2 tuorli
70 gr di zucchero
1 bustina di vanillina

marmellata di albicocche di Agricoltura Biologica Rigoni di Asiago
zucchero a velo


Procedimento:

Lavorate la farina con  il burro  tagliato a pezzetti, lo zucchero, i tuorli, e la vanillina e impastate gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Formate con l'impasto una palla avvolgetela nella pellicola e riponete in frigorifero per un'oretta.













Riprendete l'impasto e lavoratelo ancora freddo, formate un lungo bastoncino. Tagliatelo a pezzetti dai quali dovrete ricavare tante palline (circa 30) leggermente più piccole di una noce. Disponetele su una teglia e con la parte finale di un mestolo di legno formate al centro delle palline un incavo.













Cuocete i biscotti in forno a 200° per 15 minuci circa, poi, quando i bordi dei dolcetti saranno dorati sfornateli e riempite l'incavo di ognuno di essi con la marmellata. Spolverizzate a piacere con  zucchero a velo. 

Vassoio Ecobioshopping





giovedì 18 settembre 2014

PENNE CON ZUCCHINE, PINOLI E POMODORINI

L'estate è agli sgoccioli....ma ci sono ingredienti e ricette che prepareresti tutto l'anno...un po' come questa pasta con il pomodoro fresco che ci fa realmente pensare alle vacanze e all'estate. Ieri giornata calda....e la nostra cenetta è stata questa.............e poi è ricca di ingredienti sempre reperibili in casa.....
Come dico sempre....anche questa è un ricetta gustosa (oltre che veloce) nella sua semplicità......




Ingredienti:

160 gr. di penne
200 gr. di pomodorini
1 zucchina
40 gr. di olive verdi
20 gr. di pinoli
qualche foglia di basilico
sale
Procedimento:

Spuntate le zucchine e tagliatele a pezzetti. Dividete a metà i pomodorini. Mettete quindi 3 cucchiai di olio in un tegame , unite le zucchine e fatele saltare a fuoco vivo per 2 minuti. Salate, coprite e cuocete per una decina di minuti. Se necessario aggiungete poca acqua calda.


  
In un'altro tegame mettete 3 cucchiai di acqua. Unite i pomodorini e fateli saltare a fuoco vivo per 8-10 minuti, finchè si saranno ammorbiditi e asciugati. Fate tostare i pinoli in un  tegame antiaderente senza aggiungere olio, mescolando.
Cuocete la pasta in una casseruola con abbondante acqua salata, scolatela al dente, trasferite nel tegame con le zucchine, aggiungete i pomodorini, i pinoli, le olive e fate insaporire il tutto a fuoco vivace per qualche istante. Completate servendo con un filo di olio a crudo e basilico spezzettato.



javascript:window.location='http://premium.ediscom.it/private/new_blog.php?code=LLIGWa9gBrWcU6zEsyzb281l590uO409193&from='+encodeURIComponent(window.location.href)

lunedì 8 settembre 2014

STRUDEL DI PESCHE

Eccomi ritornata dopo una lunghissima latitanza....sono stata in vacanza, siamo stati in Sardegna....e per fortuna abbiamo trovato tempo splendido e mare limpidissimo.......il rientro però è stato veramente molto molto triste perché purtroppo dopo qualche giorno che ero rientrata dalle vacanze la mia nonna Graziella è venuta a mancare.....era la mia unica nonna.....e la bisnonna di ben 5 minuti....ci ha lasciato a 92 anni.....lasciando un grande vuoto in tutti noi......

Vi lascio questo strudel semplice e veloce da preparare......ottimo anche per un'invito dell'ultimissimo minuto........








 
 
Ingredienti:
 
2 rotoli di pasta sfoglia stesa e surgelata
1 uovo
2 cucchiai di latte
12 savoiardi
4 digestive
1/2 limone
800 gr. di pesche
4 cucchiai di zucchero di canna
 
Decorazione:
zucchero in granella
1 uovo
3 cucchiai di latte
 
 
Procedimento:
 
Lavate e asciugate la frutta, poi tagliatela a fette e conditela con poco succo di limone e lo zucchero. Conservare a parte.


 
Su un foglio grande di carta da forno stendete la pasta sfoglia scongelata unendo i due pezzi. Tagliate ai lati della pasta alcune striscioline per la decorazione. Pennellate la pasta con uovo e latte sbattuti, poi ricoprite il centro con i savoiardi tritati.



 









Ricoprite con la frutta sgocciolata, poi aiutandovi con la carta da forno arrotolate lo strudel chiudendolo. Pennellate tutta la superficie con uovo e latte. Decorate lo strudel con le striscie di pasta tenute da parte incrociandole in superficie. Pennellate di nuovo con latte e uovo. Spolverizzate con lo zucchero in granella.



 








Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti. Sfornate lo strudel e fatelo raffreddare sulla gratella prima di servire. 









lunedì 21 luglio 2014

CAKE POPS

Ma avete mai mangiato i cake pops???? Io li ho preparati una sola volta ma li adoro....sono belli da vedere.....fanno festa e poi sono belli colorati....li ho preparati per una festa di compleanno e i bimbi li hanno praticamente divorati.....questa volta li ho preparati con il cioccolato fondente ma ho voglia di rifarli...sono curiosa di assaggiarli con il cioccolato bianco......

Sperimenterò spero a breve.....nel frattempo il tempo passa e le vacanze si avvicinano sempre di più........non vedo l'ora di partire...è stato un anno veramente intenso.....abbiamo proprio bisogno di un po' di meritato riposo.......
 
 
 

Ingredienti:

 
per 30 cake pops:

400 gr di Pan di spagna (vedi sotto)

per coprire e decorare:

200 gr. di cioccolato fondente
noce di cocco grattuggiata
codette e perline di zucchero colorate
 
Per il pan di Spagna:
 
4 uova a temperatura ambiente
260 gr. di farina tipo 00
200 gr. di zucchero
50 gr. di acqua
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
 
 
 
Preparazione:
 
Preparate il pan di Spagna:
 
Imburrate e infarinate una teglia da 26 cm di diametro.  Mettete in una ciotola la farina e lo zucchero e le uova e sbattete fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere l'acqua e continuare a sbattere con l'aiuto dello sbattitore elettrico. Aggiungete per ultimi il lievito e il sale.
Versate nella teglia  e infornate a forno statico a 160° per 35-40 minuti.
Lasciate raffreddare.
 
Preparate i cake pops:
 
Sbriciolate con le dita la torta eliminando eventualmente la crosta se dovesse risultare troppo secca e ponete le briciole in una ciotola. Aggiungete  4-5 cucchiai di marmellata impastando con le mani fino ad ottenere un'impasto abbastanza compatto così da riuscire a fare delle palline (tipo polpettine). Formate con l'impasto delle palline grandi quanto una noce, appoggiatele su un foglio di carta da forno e mettetele a rassodare in freezer per un'oretta circa.
 




 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Fondete a bagnomaria il cioccolato fondente. Procuratevi dei bastoncini da lecca lecca di plastica (io ho utilizzato degli stecchi da spiedini in legno). e infilzate le palline di torta che avrete estratto dal freezer. Immergete le palline nel cioccolato ricoprendole completamente. Fate quindi colare bene il cioccolato in eccesso scuotendo i cake pops delicatamente.
 

 

 
 
 
 
 
 
 
Preparate delle tazzine nelle quali inserire cocco e codette di zucchero colorate. Passate le palline nel cocco o nelle codette di zucchero mettete quindi i cake pops ad asciugare su una scatola di cartone così che non si tocchino uno con l'altro.
 
 



 
 
 
 
 
 
 
 
Serviteli in un vaso uno vicino all'altro come se fossero un mazzo di fiori......