mercoledì 5 gennaio 2011

PENNE RIGATE ALLA RICOTTA, NOCI E MIELE GRATINATE

Sì lo ammetto......sono a casa in ferie e sforno ricette su ricette......questa ricetta l'abbiamo preparata io e Fabiola del Blog http://olioeaceto.blogspot.com/... non eravamo fisicamente insieme....al contrario eravamo a circa 1200 Km di distanza  e ci siamo concordate per partecipare al contest del Blog Al cibo Commestibile . Non sò perchè ma appena ho visto questo Contest ho pensato a Fabiola......forse perchè abbiamo iniziato più o meno insieme questa avvventura ....o forse perchè per quanto mi riguarda è una vera Siciliana....si sente da come scrive....e come forse tante di voi sapranno io sono legata alla Sicilia........i miei genitori sono Siciliani ed ho passato parecchie delle mie ferie in quella magnifica terra circondata da persone tipo la nostra Fabiola..........l'idea nasce da una fusione di due idee (prevalentemente di Fabiola con una modifica da parte mia.....)....ma è inutile che continuo a parlare....sono certa che vorrete sapere come abbiamo preparato questa pasta.....dolce e un pò piccante......

Allora questa è la versione che ho fatto io.....

Ingredienti:

140 gr di penne rigate
140 gr di ricotta fresca
1 cucchiaino di miele
8 noci
una sploverata di peperoncino
sale

Procedimento:

Lessate in abbondante acqua salata le penne rigate. Nel frattempo in una ciotola mescolate la ricotta con una spolverata di peperoncino e un pizzico di sale.










Appena la pasta sarà al dente conditela con la ricotta e le noci precedentemente sminuzzate. (Tenetene da parte qualcuna per la decorazione. Irrorate a filo un cucchiaino di miele......





Infornate per 15 minuti circa a 180° fino a chè sarà gratinata. Servite ben calda.....


















Come anticipato con questa ricetta partecipo insieme a Fabiola al Contest Aggiungi un blogger a tavola         



























20 commenti:

  1. ste midifica il nome all'inizio del post, hai scritto fabiana!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Davvero interessante questa pasta! La voglio provare al piu' presto dato che adoro la ricotta!

    RispondiElimina
  3. Una bella iniziativa il contest di Genny, che ha dato modo di stringere e far crescere delle amicizie virtuali belle e sincere, come quella tra e te e Fabi. Particolare e stuzzicante questa pasta gratinata, un po’ dolce un po’ piccante, morbida e cremosa sotto una croccante crosticina...come sa essere a volte la vita. Un abbraccio e un grosso in bocca al lupo

    RispondiElimina
  4. Bellissima iniziativa, mi piaciono queste cose a "più mani"...ne approfitto per farti tantissimi auguroni di buon anno...un bacione e buon lavoro

    RispondiElimina
  5. Bello davvero questo contest.... rende meglio il senso di condivisione....bacioni ed in bocca al lupo...anche noi abbiamo partecipatoi...e con la Cassata, ciao Flavia

    RispondiElimina
  6. Ottima mi piace molto,sono tutti ingredienti che amo
    un bacio

    RispondiElimina
  7. Carina come iniziativa!!!! e bellissima ricetta.. baci baci :-)

    RispondiElimina
  8. ciao cara, bel post e complimenti per la ricetta!!! bacioni!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao, ma che particolare questa pasta: un gusto dolce e delicato, ma profumato ed aromatico allo stesso tempo. Ottima anche l'idea della gratinatura in forno per renderla ancora più gustosa.
    baci baci

    RispondiElimina
  10. buonissima questa pasta, il tocco del miele la rende molto invitante, un abbraccio da Caia

    RispondiElimina
  11. Che belle queste iniziative complimenti :) ciao

    RispondiElimina
  12. avete fatto veramente una buonissima ricetta. complimenti!

    RispondiElimina
  13. Che carine voi due!!!
    Ammetto di essere un po' gelosa... ahahahha scherzo, è troppo bello quando nascono queste belle amicizie..
    ancora complimenti per questa ricetta, mi piace proprio!

    RispondiElimina
  14. Che buone queste penne.......fanno venire una fame.....con le noci poi devono essere gustosissime!

    RispondiElimina
  15. gli ingredienti sono tra i miei preferiti...per cui non resta che provarla!un bacio

    RispondiElimina
  16. STEFINA... che bontà questo piatto! Complimenti per questo bel contest!! Hai ragione Fabiola rievoca proprio il mio immaginario di cuoca siciliana doc!!!! Tantissimi auguri di buon anno e... a presto, scusa scappo stasera vado di fretta, un sacco di lavoro mi attende! ^:*

    RispondiElimina
  17. Una buonissima ricetta, io adoro ricotta fresca.

    RispondiElimina
  18. Che buon primo piatto,complimenti e felice 2011

    RispondiElimina
  19. Curiosissimo questo piatto, mi piace moltissimo i dolce nel salato, brava Stefy, baci!

    RispondiElimina
  20. Due menti per un fantastico piatto! Era interessantissimo quel contest. Peccato però nato in un periodo in cui non ho mai tempo par fare nulla...
    Bravissime!! :d

    RispondiElimina