Pagine

giovedì 23 dicembre 2010

PANINI ALLA FARINA DI KAMUT E FARRO

...Ho provato a rifare il pane...ma questa volta su consiglio di un amico che adora mettere le mani in pasta ho fatto i paninetti. Il risultato è stato ottimo e sotto certi punti di vista migliore rispetto alla solita pagnottella da tagliare a fette......ma lascio a voi il giudizio finale.....quello che io sò è che li abbiamo divorati appena sfornati e si sono mantenuti perfettamente buoni anche il giorno dopo .....e anche dopo lo scongelamento......insomma vi ho convinto???? Assolutamente da provare!!!!!
Dimenticavo io l'ho impastato con la macchina del pane....ma nel caso non l'abbiate potete tranquillamente impastarlo a mano.....


Ingredienti:

500 gr. di farina di Kamut e Farro
1 bustina di lievito secco
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
280 ml. di acqua tiepida


Procedimento:

Mettete nella macchina del pane la farina di Kamut, aggiungete il lievito secco e 2cucchiai di olio extra vergine di oliva. Versate poco per volta l'acqua e fate partire l'impasto (io ho utilizzo il programma di impasto lungo - nr. 1). Appena l'impasto sarà ben lavorato togliete dalla macchina del pane, formate tante piccole pagnottelle adagiatele su una placca da forno e  fate lievitare per un'oretta in forno tiepido a 30°.














Quando l'impasto sarà ben lievitato togliete dal forno. Scaldate il forno a 200° (non ventilato), quando avrà raggiunto la temperatura ponete in forno sul ripiano inferiore per 30 minuti circa.
















Sfornate, fate raffreddare su una griglia e mangiate ancora caldo......è ottimo...infatti lo rifarò sicuramente a Natale......


Quasi dimenticavo di dirvi che mi sono venute 8 pagnottelle da 100 gr. l'una a crudo (ho pesato l'impasto così da fare delle pagnottelle molto simili......)






17 commenti:

  1. non ho mai provato a fare il pane, che grande soddisfazione deve essere mangiare i panini preparati nel proprio forno di casa... prima o poi provo!!! il tuo pane mi ispira un sacco, con la farina di kamut e farro deve essere proprio speciale!
    AUGURONI DI BUON NATALE e BUONE FESTE!!!

    RispondiElimina
  2. ma che bellezza.. anche io ho in procinto di fare il pane epr la 1° volta.. ma rimanderò a dopo le feste! passo a lasciarti i miei migliori auguri di buon Natale!!! .-)))

    RispondiElimina
  3. sembrano veramente gustosi!!! Complimenti per l'ottima riuscita.
    Volevo inoltre cogliere l'occasione per augurare un buon Natale a te ed alla tua famiglia

    RispondiElimina
  4. Normalmente anche io preferisco preparare dei paninetti.. sono più pratcici e anche più carini..
    ho in dispensa un pacco di kamut da non so quanto tempo.. ^_^

    RispondiElimina
  5. Promettono bene, brava. Ne approfitto di augurarti buone feste

    RispondiElimina
  6. Sono sicura che questo pane è assolutamente delizioso, un mix delle farine che preferisco. Un abbraccio cara e tantissimi auguri di buone feste

    RispondiElimina
  7. il profumo mi ha portato fin qui!bravissima!tantissimi auguri di buone feste!un abbraccio1

    RispondiElimina
  8. Buonissimi questi panini, sogno o sento il profumino fin qui?!?! Auguri cara Stefy a te e ai tuoi cari di un feice Natale, un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Devono essere buonissimi questi paninetti!!!! ^_^

    RispondiElimina
  10. Che bellissimi panini. Anche a me piace sperimentare farine diverse. Bravissima, il pane dà sempre tanta soddisfazione.
    Ti faccio tanti auguri per un sereno e felice Natale per te e tutta la tua famiglia. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Tantissimi auguri Stefy di un sereno Natale, ciao

    RispondiElimina
  12. Che voglia di pane... intanto auguri di Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  13. Buon Natale...bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  14. che buoni questi panini e che carino il tuo blog che da ora in poi seguirò con piacere.
    :)
    a presto e Buona continuazione di Feste!

    RispondiElimina