Pagine

martedì 15 novembre 2011

PICCOLE SFOGLIE ALLA RICOTTA E PICCOLE SFOGLIE ALLA RICOTTA E AMAREMA........

Un'altro dolcetto super veloce....perfetto da preparare e servire all'ultimo minuto......tra l'altro è ottimo da mangiare tiepido ma anche da mangiare una volta raffreddato..........Scusatemi per la latitanza di questi giorni....spero di riuscire a recuperare nei prossimi giorni tutto ciò che mi sono persa.......è un periodo parecchio intenso questo e purtroppo avrei bisogno di una giornata doppia per poter fare tutto ciò che ho da fare.....ma vedrete....tornerò in pista spero prestissimo..............

Vassoio Chs Group


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia fresca in rotoli
250 gr. di ricotta
1 uovo
2 tuorli
70 gr. di zucchero
1 limone non trattato



Procedimento:

Srotolate la pasta sfoglia e ritagliate dei cerchi del diametro di 10 cm. Rivestite le tartellette rivestite interamente con carta da forno, bucherellate il fondo e le pareti con una forchetta, mettete in frigorifero e lasciate riposare per 30 minuti. Nel frattempo lavorate la ricotta con l'uovo, i tuorli, lo zucchero e la scorza grattuggiata del limone fino a formare una crema. 














Versate il composto ottenuto nei gusci di pasta, livellate la superficie con l'aiuto di un cucchiaio e mettetele in forno per 25 minuti circa a 180°.







Lasciate intiepidire poi sfornatele dalle tartellette e servite spolverizzate di zucchero a velo

L'IDEA IN PIU'.......
Io ho diviso il ripieno in due parti e in una metà ho aggiunto le amarene sciroppate precedentemente fatte sgocciolare in un colino.......



Vassoio Chs Group




23 commenti:

  1. Ma che belline!E che buone!complimenti

    RispondiElimina
  2. Semplicemente fantastiche. Sono dei piccoli gioiellini complimenti!

    RispondiElimina
  3. bellissime e golose!!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  4. ma sono deliziose!!!! baci e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  5. Che delizia queste sfogliatine fanno una gola!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  6. Ti aspettiamo con le tue fantastiche ricette! Ottime queste sfoglie!

    RispondiElimina
  7. ma che belle sfogliatelle.. morbide morbide..

    RispondiElimina
  8. fantastiche queste sfoglie, allungherei la mano per prendermene una da gustare con il caffe.
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Troppo buone queste sfogliatine! Brava! Ciao

    RispondiElimina
  10. ce ne starebbe bene uno adesso!

    RispondiElimina
  11. Me ne mangerei anche più di una!
    Bravissima! Bacioni

    RispondiElimina
  12. Buonissime tutte e due le versioni, ma poi mi piace anche tanto la presentazione, quel giallo le fa spiccare ancora di più in tutta la loro bontà! Baci

    RispondiElimina
  13. Ciao Stefy, è da un po' che non passo da te e vedo che mi sono persa delle buonissime ricette, ma tra questa e la torta di spinaci io scelgo la salata, certo che con le sfoglie ho risolta la cena, posso venire da te ;D
    Un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  14. Posso averne una? Una per tipo ovviamente! Bellissime e golose. Buona giornata, Babi

    RispondiElimina
  15. deliziose, scommetto che una tira l'altra!
    bacioni

    RispondiElimina
  16. Anonimo....ti confermo che le sfogliatine all'interno sono ben cotte.....le abbiamo mangiate ed erano ottime.....tieni conto che comunque è come una crema pasticciera.....ovviamente con una consistenza completamente diversa da un'impasto.....provale mi saprai dire.........stefy

    RispondiElimina
  17. goloseee... per un'amante della ricotta come me direi che è una ricetta da non perdere.
    te n'è avanzata qualcuna??? :-P
    complimenti cara.

    RispondiElimina
  18. Delicioso, exquisito, riquísimo, me encanta !!

    RispondiElimina
  19. Sono uno splendore questi dolcetti

    RispondiElimina
  20. Hola guapa tu

    una receta geníal, rápida y divinaaa

    mil petonets Susanna

    RispondiElimina
  21. Ciao! Hanno un aspetto delizioso e sembra quasi di sentire il profumino del limone che tra l'altro nei dolci adoro!

    Ne approfitto per invitarti al mio contest http://ilcucchiaiodoro.blog.tiscali.it/2011/11/12/onetwothree/?doing_wp_cron

    RispondiElimina