Pagine

martedì 8 novembre 2011

PENNETTE RIGATE AL FORNO CON MOZZARELLA E PISELLI

Ragazze sono chiusa nuovamente in casa....Ebbene sì la mia schiena continua a fare i capricci e quindi mi ritrovo in casa a guardare la TV...I vostri blog...e a sfogliare i miei giornali di ricette per trovare qualche ricettina nuova e gustosa da sfornare.......

Aprendo il frigorifero mi sono chiesta....e adesso cosa cucino???? Ho pensato che avevo i piselli in frizer e l'Auricchietto appena arrivato da Auricchio...ed ecco che ho sfornato questi golosi tegamini.....




 
Ingredienti:

3 fette di Auricchietto
120 gr. di piselli surgelati
sale, pepe

Procedimento:

Mettete in un padellino l'olio, unite la passata di pomodoro e i piselli. Salate, pepate e fate cuocere per 20 minuti circa a fuoco medio.

Fate cuocere le penne in una pentola con abbondante acqua salata. Scolatela al dente e conditela con la salsa di pomodoro e piselli. Tagliate  a quadretti l'Auricchietto.



















Distribuite le pennette in 2 pirofile di terracotta distribuiteci sopra i tocchetti di auricchietto.










Vassoio Bama Group














Infornate a 200° per 10-12 minuti nel forno già caldo fino a quando l'Auricchietto si sarà sciolta e avrà formato una superficie leggermente dorata. Servite in tavola ben calde nelle terrine in terracotta.






31 commenti:

  1. Mi piace la pasta ripassata nel forno!! ottima la tua con piselli e formaggio! smackkkk

    RispondiElimina
  2. E' vero che a quest'ora ho già pranzato...ma un assaggino lo farei lo stesso perché è proprio invitante!

    RispondiElimina
  3. mi dispiace per la tua schiena,spero che ti possa riprendere presto:)
    Buonissimo questo primo davvero molto invitante,semplice ma molto gustoso...a presto!!!

    RispondiElimina
  4. Anche con il mal di schiena non perdi la voglia di cucinare, bravissima!! certo che questa pasta è proprio appeitosa.. bbbuonaa :D

    RispondiElimina
  5. e anche oggi mi prendi per la gola!!!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  6. Questa pasta è troppo invitante e buona!Brava!

    RispondiElimina
  7. Ciao Stefy, delizioso questo primo, per la schiena stringi i denti sono anchio in perenne lotta con la mia ti capisco benissimo !!! ci vuole pazienza ;)

    RispondiElimina
  8. che buoniii!!! mamma mia me ne andrebbe un piatto ora.. x davvero.. non ho pranzato e mi invitano tantissimo!!! :D

    RispondiElimina
  9. che buone!!una coccola è più che meritata quando non si sta molto bene , e purtroppo so cosa vuol dire quando la schiena fa i capricci!

    RispondiElimina
  10. Ciao Stefy sono venuta a trovarti e mi unisco al tuo blog....Baci

    RispondiElimina
  11. una pasta al forno favolosa, ciao

    RispondiElimina
  12. Una pasta così è molto invitante! Bella presentazione! Ciao

    RispondiElimina
  13. Appetitosa, con quella bella mozzarella filante!!!

    RispondiElimina
  14. ciao Stefy, ottimo il tuo piattino.
    Mi dispiace per la tua schiena, ti auguro di rimetterti presto.
    un bacetto
    sabina

    RispondiElimina
  15. molto golosa questa pasta!!!! baci

    RispondiElimina
  16. che bella l'idea di farle così.....bacio.

    RispondiElimina
  17. Ma che delizia!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  18. Nonostante l'ora mi hai fatto venire una fame! Grazie per essere passata da me, complimenti per il blog, da oggi ti seguo anch'io. Buona notte, Babi

    RispondiElimina
  19. Quanto mi piacciono così filanti, ghiottissime Stefy!!!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. una ricetta molto piacevole un modo per diversificare la pasta, mi piace molto abbinamento con i piselli

    RispondiElimina
  21. La pasta al forno,chissa' xche' mi sa' sempre di festa,di coccole e di amore boh?saro'scema?complimenti dev'essere buonissimissima ;-)

    RispondiElimina
  22. Ottime e nel coccio, a parte l'occhio che gode, anche il sapore ci guadagna!
    Ale

    RispondiElimina
  23. Slurp :P
    Questo formaggio sciolto mi fa veramente gola!

    RispondiElimina
  24. Mi spiace per la tua schiena!

    Mi devo decidere a prendere le terrine in terracotta, i piatti serviti così sono molto invitanti!

    Spero che tu guarisca alla svelta, un abbraccione.

    RispondiElimina
  25. che buone, mi é già venuta fame!!!!!

    RispondiElimina
  26. Mi dispiace per la tua schiena!!!
    Hai sfornato una cocottina invitantissima!!!
    Che fame!!!!
    Riposati e un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  27. ommioddiooo! affonderei la forchetta nel monitor....chissà che profumino... :-)

    RispondiElimina