Pagine

lunedì 24 ottobre 2011

CROSTATA ALLE PESCHE SCIROPPATE

Scusate la latitanza.....ma il colpo della Strega mi ha colpito! Ebbene sì sono rimasta inchiodata a letto completamente immobile........una noia mortale....venerdì però, prima di rimanere bloccata avevo sfornato questa crostata. Mi hanno regalato delle pesche sciroppate.....e non vedevo l'ora di assaggiarle....risultato da ripetere....buona domenica...







Ingredienti:
1 uovo intero
125 gr di burro morbido

1/2 barattolo di pesche sciroppate

Preparazione:
Mettete in una ciotola il contenuto di una busta a fontana aggiungeteci nel centro il burro morbido a tocchetti e 1 uovo intero. Impastate rapidamente quindi fate riposare il composto in frigorifero per una mezz'oretta avvolta nella pellicola.  













Stendete la pasta con il mattarello e adagiatela in una tortiera quadrata precedentemente imburrata. Tagliate con la girella la pasta in eccesso (farete le strisce sopra).






Adagiateci le pesche sciroppate e la marmellata precedentemente sciolta in un padellino con il succo delle pesche sciroppate.  Formate delle strisce e adagiatele sulla torta. 


















Infornate a 180° e fate cuocere per 30-35 minuti.








29 commenti:

  1. che meraviglia!!!! sempre bravissima!baci!

    RispondiElimina
  2. ciao cara, riprenditi!!!!!!!! Saporita questo dolce, un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ottimaaaaaaaaaaaaaa :-D smackk

    RispondiElimina
  4. Questa crostata è invitante, le pesche mi piacciono molto e poi fatte così sono ancora meglio

    RispondiElimina
  5. ciao Stefy
    mai provata con la frutta sciroppata, ma è un'ottima idea!!
    baci e guarisci per benino eh?!
    buona settimana

    RispondiElimina
  6. Io le faccio tutte le estati le pesche sciroppate, buona idea farci una crostata! baci

    RispondiElimina
  7. Beh siamo quasi a Halloween,,,il colpo della strega è in tema!!!!Scherzi a parte una crostata divina, le pesche sciroppate mi piacciono proprio!Rimettiti, mi raccomando!Bacioni!

    RispondiElimina
  8. DELIZIOSA QUESTA CROSTATA....CONOSCO BENE IL COLPO DELLA STREGA,PURTROPPO....GUARISCI PRESTO...BUONA SETTIMANA!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. mi dispiace cara, deve essere doloroso e molto fastidioso rallentare tutte le proprie attività, riprenditi presto! Una fettina la mangerei anche subito, ha un aspetto delizioso!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia questa crostata!!!!! mmmmmm ecco sarebbe perfetta per la mia colazione qui in Giappone. Mi spiace per il colpo della strega....spero vada meglio!!!! ciaooo

    RispondiElimina
  11. bella crostata cosi' con la frutta adagiata...riguardati ok?

    RispondiElimina
  12. Se restassi bloccata a letto in 10 secondi morderei i cuscini, per una iperattiva come me sarebbe davvero una tortura...bella la crostata dev'essere molto succulenta!sara' un piacere seguirti!

    RispondiElimina
  13. Mi dispiace...e ti capisco, ci sono passata anche io, e stare il più possibile fermi è IMPOSSIBILE almeno per me!! Dentro casa senza fare niente è una tortura, altro che relax!
    Con questa ricettina però tira su...io adoro le pesche sciroppate!

    RispondiElimina
  14. mi dispiace per il colpo della strega...
    riprenditi presto!
    bellissima questa crostata, baci a presto!

    RispondiElimina
  15. buoniossima! l'ho fatta anch'io aggiungendo degli amaretti sbriciolati!

    RispondiElimina
  16. Che buonaaaaaaaaaaaa con le pesche!!!!

    RispondiElimina
  17. Gnam che buona! Troppo golosa! Spero che nel frattempo tu ti sia ripresa! Un bacione!

    RispondiElimina
  18. uh mamma...anni fa sono rimasta bloccata per ernia cervicale a letto 15 giorni...tremendo....ma io non avevo nemmeno la tua crostata!!! Sublime! baci

    RispondiElimina
  19. Stupenda, fa venire molta voglia! Bacioni

    RispondiElimina
  20. Ottima Stefy, e spero ora che tu stia meglio, ti abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  21. Gnam, che bontà!Dai un’occhiata al mio blog, e se ti piace seguimi, mi farebbe davvero molto piacere, ti aspetto!

    Cosa mi metto???

    RispondiElimina
  22. ciao Stefy, mi spiace per la schiena, spero che tu stia meglio.
    Questa crostata è bellissima, mi piace molto anche il reticolo! bravissima

    RispondiElimina
  23. che buona questa crostata!!!
    mi dispiace per la schiena, chissà che male... non ci voleva!
    buona serata

    RispondiElimina
  24. mamma mia che bella.sicuramente è buonissima.domani provo a farla.mi hai fatto venire proprio la voglia di provarci.
    cara passa da me e se ti piace il mio blog potremmo seguirci a vicenda.
    xoxo mininuni
    mininuni.blogspot.com

    RispondiElimina
  25. Bellissima come aspetto e ottima nel suo gusto! Ciao

    RispondiElimina
  26. Stai meglio ora?
    Spero proprio di sì!!!

    Mamma mia che fame a vedere la tua crostata!!!!!!!!!!!!!!

    Bacioni

    RispondiElimina
  27. Anche io mi sono iscritta ai tuoi sostenitori, spero di poter trovare tante ricette da cui prendere spunto!
    Torna presto a trovarmi!

    Cosa mi metto???

    RispondiElimina
  28. hahahahha!!! il colpo della strega!!! mal comune mezzo gaudio!!!!
    ottima la crostata...ho delle pesche sciroppate ,fatte da me, realizzerò la tua ricetta!!!
    Ma dimmi cos'è questo campanellino che sento nel tuo blog??? mi piace!!!
    un bacio carissima Stefy

    RispondiElimina