Pagine

martedì 16 aprile 2013

TORTA ALLA FARINA DI RISO CON PERE E CIOCCOLATO

Non ci posso credere.....ho iniziato a impastare la torta e ad un certo punto aprendo la credenza mi sono accorta di non avere più farina 00!!!!!Ma come fa una food blogger amante delle torte a rimanere senza farina!!!!!!!!!!E adesso che faccio??? Poi mi sono ricordata di avere questa farina di riso un pò dimenticata e così ho pensato di utilizzarla per preparare questa torta.....anche perchè ormai "la frittata" era fatta....uova, zucchero e burro erano già stati impastati insieme avevo aggiunto la ricotta....vai a trovare una ricetta con le stesse quantità e gli stessi ingredienti....così ho detto male che vada butto via tutto e invece???? Bhè questa torta era buonissima.....soffice, leggera, delicata, insomma un'esperimento veramente ben riuscito.......da provare......




Ingredienti:

100 gr. di burro
250 gr. di ricotta
200 gr. di farina di riso
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1 pera

Procedimento:

Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto molto schiumoso. Aggiungete il burro fuso, la ricotta, la vanillina, la farina di riso e il lievito.














Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo versatene la metà in uno stampo (io ho utilizzato questa stella in silicone). Adagiateci le pere tagliate a quadrotti e le pepite di cioccolato . Versate il restante impasto. Infornate in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti (vale la prova stuzzicadenti). 















Sfornate, lasciate intiepidire e  servite spolverizzando di zucchero a velo. Decorate con  delle pepite di cioccolato e con delle fettine di pere tagliate a fette sottili. 




10 commenti:

  1. Un'esperimento davvero ben riuscito, sembra fantastica, complimenti!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. hai visto?
    non tutto il male viene per nuocere!
    hai fatto un'ottima tortina e addirittura e' diventata senza glutine!!!
    brava!

    RispondiElimina
  3. E nonostante tutto sei riuscita a fare un dolce fantastico! Vederlo è una meraviglia e sicuramente anche all'assaggio è super :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  4. Mai disperare...é venuta bene !! :)

    RispondiElimina
  5. che forte sei stata!!! cosi' hai fatto un dolce davvero delizioso!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Bella e ottima idea, la preparerò per la mia amica che non può mangiare glutine.

    RispondiElimina
  7. Bella e ottima idea, la preparerò per la mia amica che non può mangiare glutine.

    RispondiElimina