Pagine

mercoledì 29 maggio 2013

PLUMCAKE CON IL CUORE di MIRTILLI

Giovedì è stato il compleanno della mia piccola principessa e questo week end siamo stati impegnati con i preparativi per la sua prima festa di compleanno. Ho preparato un sacco di delizie.....la piccola era felicissima e super energica......non è stata ferma un secondo....ha giocato, corso e assaggiato alcuni dei dolcetti che ho preparato....sembra ieri che avevo il pancione con dentro la mia piccola Giorgia ....e invece è già passato un'anno.......il giorno prima del suo compleanno ho rivissuto mentalmente (con il mio maritino) gli attimi in cui siamo corsi in ospedale e i ricordi del momento in cui è nata......quest'anno insieme a lei la nostra vita è cambiata e non poco....ma l'esperienza di diventare mamma è un'esperienza unica e speciale....oltre che bellissima......e quando lei ti guarda ti sorride e ti dice ma...mma...mma tutta la stanchezza della giornata svanisce e ti si riempie il cuore di gioia ed amore.......



Vassoio Chs Group







Ingredienti:

400 gr. di farina 00
150 gr. di burro
185 gr. di latte intero
1 bustina di lievito per dolci

Per decorare:
Zucchero a velo
Lamponi freschi per decorare

Procedimento:

Impastate la farina con lo zucchero e le uova. Aggiungete quindi il burro precedentemente sciolto e il latte. 
Una volta ottenuto un'impasto omogeneo dividetelo. Prendetene un terzo e mettetelo in una ciotola. Unite quindi  la confettura di mirtilli e una parte del lievito e miscelate bene. 






Stendete l'impasto scuro ottenuto su una placca da forno foderata con carta forno precedentemente bagnata e strizzata. Cuocete in forno a 180° per 10-12 minuti circa. Sfornate, lasciate intiepidire e tagliate tanti cuoricini. 

















Mettete il lievito nella parte dell'impasto bianco tenuto da parte. Imburrate e infarinate uno stampo da plum cake e inserite l'impasto in una sac a poche. Fate una base di impasto nello stampo da plumcake e inserite in piedi i cuori tagliati. Ricoprite con il restante impasto. Imfornate a 180° per 30 minuti circa. 















Sfornate e servite tagliando la torta a fette e decorando con zucchero a velo e lamponi.








martedì 21 maggio 2013

GARGANELLI CON PESTO DI CALTAGIRONE E CRUDITE' DI POMODORO

Ricettina rapida e veloce....Roby torna per pranzo ed io mi rendo conto solo all'ultimo minuto dell'orario.....e adesso che preparo??? Ecco che mi infilo nella mia credenza dei desideri e ne tiro fuori questo pesto di caltagirone (particolare perchè non contiene aglio ma soprattutto è preparato con carciofi e tonno)....ma solo la pasta con questo pesto mi sembrava triste così per renderla un pò più colorata e primaverile ci ho aggiunto un pò pomodoro e la mozzarella che l'hanno resa più allegra e soprattutto ancora più gustosa..... 



Ingredienti:

140 gr. di garganelli
1 pomodoro a grappolo
1 mozzarella
sale


Procedimento:

Lessate in abbondante acqua salata i garganelli. Nel frattempo tagliate a quadretti il pomodoro e la mozzarella. Scolate la pasta, e passatela in padella con il pesto, metà pomodori e parte della mozzarella e salate.  











Fate saltare la pasta per qualche minuto e mettetela nei piatti. Una volta versata nei piatti condite con i pomodori tenuti da parte spolverizzate di pepe e gustate.



sabato 11 maggio 2013

CUORICINI RIPIENI

Domani è la festa della mamma .....e quest'anno per quanto mi riguarda sarà  speciale....perchè sono anch'io una  mamma!!!!.....Mi sono portata avanti e ho iniziato a sfornare qualche dolcetto di prova......questi direi che sono squisiti ....Tra l'altro mercoledì sono tornata finalmente al lavoro.....è strano ma quando sono a casa mi sembra che mi manca una parte di me e quando invece sono in ufficio penso che vorrei stare a casa a godermi il mio blog e a dedicarmi alle mie grandi passioni.... Va bè assaggiate anche se solo virtualmente questi golosi cuoricini......buon week end e auguri a tutte le mamme...........





Ingredienti:

60 gr. di farina 00
70 gr. di fecola 
1 uovo" Le Naturelle"
200 gr. burro
confettura  di ciliegie
sale

Procedimento:

Tagliate il burro a pezzetti, mettetelo in una ciotola e montatelo a lungo con le fruste, unendo via via lo zucchero di canna , fino ad ottenere una massa spumosa. Unite i tuorli, uno per volta e continuando a montare, quindi l'uovo e un pizzico di sale, poi aggiungete, sempre mescolando la farina e la fecola.

















Versate il composto in stampini a forma di cuore dal bordo alto (io ne ho preparati 8) imburrati e infarinati e cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti circa. 














Fate raffreddare i cuoricini , sformateli, tagliateli a metà nel senso dello spessore e farciteli con la confettura di ciliegie. Spolverizzate con zucchero a velo e servite. 





giovedì 2 maggio 2013

FETTINE DI POLLO AI FUNGHI CHAMPIGNON

....Ogni tanto ritornano...ebbene sì finalmente torno tra voi.....sono a casa bloccata con la schiena e vi garantisco che anche se il tempo fuori non è bello è una gran scocciatura......

Sabato ho preparato queste fettine di pollo è una di quelle ricette light
molto gustose......il mio maritino ha gradito e anch'io......vi confesso che erano veramente squisite.......da provare.....



Piatto Colì


Tovaglietta Busatti


Ingredienti:

3 bistecche di pollo
300 gr. di funghi champignon
150 ml. di vino bianco
1/2 dado
1/2 costa di sedano
1 carota
un rametto di rosmarino
sale
pepe


Procedimento:

Affettate i funghi, dopo averli puliti accuratamente rimuovendo ogni residuo di terra. Tritate la carota, il sedano e fateli rosolare per qualche minuto aggiungendo un cucchiaio di olio. Aggiungete i funghi, mantecate a fiamma vivace finchè non li sentirete sfrigolare. Sfumate con un pò di vino bianco. Spegnete il fuoco. 

Padella Pedrini















In un'altra padella mettete un cucchiaio di olio, qualche rametto di rosmarino e un pizzico di sale. Fate riscaldare poi disponete le fettine di pollo facendole dorare su entrambi i lati. Unite quindi le fettine ai funghi, aggiungendo una tazzina di acqua e il dado sbriciolato. Coprite e continuate a cuocere a fiamma media, girando di tanto in tanto, aggiungendo se necessario un pò di acqua così che non si asciughi troppo prima che la carne sia completamente cotta. 


Tovaglietta Busatti

Piatto  Colì