Pagine

martedì 30 settembre 2014

BISCOTTINI AL BURRO CON MARMELLATA

Che ne dite di qualche biscottino veramente sfizioso??? Questi li ho preparati qualche settimana fa e li ho portati dalla mia parrucchiera......sì, avete capito bene....proprio dalla parrucchiera! Ebbene sì dalla mia parrucchiera non mancano mai caffè e dolcetti e questa volta ho deciso di coccolare un pochino le ragazze con questi dolcetti made in casa Dolcimanontroppo!!!!!!

Parrucchiere e anche clienti hanno apprezzato molto....e indovinate un pò......????Vogliono tutte la ricetta..........





Vassoio EcobioShopping



Ingredienti:

180 gr. di farina
140 gr. di burro
2 tuorli
70 gr di zucchero
1 bustina di vanillina

marmellata di albicocche di Agricoltura Biologica Rigoni di Asiago
zucchero a velo


Procedimento:

Lavorate la farina con  il burro  tagliato a pezzetti, lo zucchero, i tuorli, e la vanillina e impastate gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Formate con l'impasto una palla avvolgetela nella pellicola e riponete in frigorifero per un'oretta.













Riprendete l'impasto e lavoratelo ancora freddo, formate un lungo bastoncino. Tagliatelo a pezzetti dai quali dovrete ricavare tante palline (circa 30) leggermente più piccole di una noce. Disponetele su una teglia e con la parte finale di un mestolo di legno formate al centro delle palline un incavo.













Cuocete i biscotti in forno a 200° per 15 minuci circa, poi, quando i bordi dei dolcetti saranno dorati sfornateli e riempite l'incavo di ognuno di essi con la marmellata. Spolverizzate a piacere con  zucchero a velo. 

Vassoio Ecobioshopping





giovedì 18 settembre 2014

PENNE CON ZUCCHINE, PINOLI E POMODORINI

L'estate è agli sgoccioli....ma ci sono ingredienti e ricette che prepareresti tutto l'anno...un po' come questa pasta con il pomodoro fresco che ci fa realmente pensare alle vacanze e all'estate. Ieri giornata calda....e la nostra cenetta è stata questa.............e poi è ricca di ingredienti sempre reperibili in casa.....
Come dico sempre....anche questa è un ricetta gustosa (oltre che veloce) nella sua semplicità......




Ingredienti:

160 gr. di penne
200 gr. di pomodorini
1 zucchina
40 gr. di olive verdi
20 gr. di pinoli
qualche foglia di basilico
sale
Procedimento:

Spuntate le zucchine e tagliatele a pezzetti. Dividete a metà i pomodorini. Mettete quindi 3 cucchiai di olio in un tegame , unite le zucchine e fatele saltare a fuoco vivo per 2 minuti. Salate, coprite e cuocete per una decina di minuti. Se necessario aggiungete poca acqua calda.


  
In un'altro tegame mettete 3 cucchiai di acqua. Unite i pomodorini e fateli saltare a fuoco vivo per 8-10 minuti, finchè si saranno ammorbiditi e asciugati. Fate tostare i pinoli in un  tegame antiaderente senza aggiungere olio, mescolando.
Cuocete la pasta in una casseruola con abbondante acqua salata, scolatela al dente, trasferite nel tegame con le zucchine, aggiungete i pomodorini, i pinoli, le olive e fate insaporire il tutto a fuoco vivace per qualche istante. Completate servendo con un filo di olio a crudo e basilico spezzettato.



javascript:window.location='http://premium.ediscom.it/private/new_blog.php?code=LLIGWa9gBrWcU6zEsyzb281l590uO409193&from='+encodeURIComponent(window.location.href)

lunedì 8 settembre 2014

STRUDEL DI PESCHE

Eccomi ritornata dopo una lunghissima latitanza....sono stata in vacanza, siamo stati in Sardegna....e per fortuna abbiamo trovato tempo splendido e mare limpidissimo.......il rientro però è stato veramente molto molto triste perché purtroppo dopo qualche giorno che ero rientrata dalle vacanze la mia nonna Graziella è venuta a mancare.....era la mia unica nonna.....e la bisnonna di ben 5 minuti....ci ha lasciato a 92 anni.....lasciando un grande vuoto in tutti noi......

Vi lascio questo strudel semplice e veloce da preparare......ottimo anche per un'invito dell'ultimissimo minuto........








 
 
Ingredienti:
 
2 rotoli di pasta sfoglia stesa e surgelata
1 uovo
2 cucchiai di latte
12 savoiardi
4 digestive
1/2 limone
800 gr. di pesche
4 cucchiai di zucchero di canna
 
Decorazione:
zucchero in granella
1 uovo
3 cucchiai di latte
 
 
Procedimento:
 
Lavate e asciugate la frutta, poi tagliatela a fette e conditela con poco succo di limone e lo zucchero. Conservare a parte.


 
Su un foglio grande di carta da forno stendete la pasta sfoglia scongelata unendo i due pezzi. Tagliate ai lati della pasta alcune striscioline per la decorazione. Pennellate la pasta con uovo e latte sbattuti, poi ricoprite il centro con i savoiardi tritati.



 









Ricoprite con la frutta sgocciolata, poi aiutandovi con la carta da forno arrotolate lo strudel chiudendolo. Pennellate tutta la superficie con uovo e latte. Decorate lo strudel con le striscie di pasta tenute da parte incrociandole in superficie. Pennellate di nuovo con latte e uovo. Spolverizzate con lo zucchero in granella.



 








Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 25 minuti. Sfornate lo strudel e fatelo raffreddare sulla gratella prima di servire.